Data odierna 23-09-2017

Il senatore Claudio Micheloni esprime “grande tristezza” per la scomparsa di Faustina Francabandiera in Lapadula, deceduta nella notte del 31 ottobre all’ospedale cantonale di Sciaffusa ...

Guarda le immagini CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI FAUSTINA LAPADULA

Il senatore Claudio Micheloni esprime “grande tristezza” per la scomparsa di Faustina Francabandiera in Lapadula, deceduta nella notte del 31 ottobre all’ospedale cantonale di Sciaffusa (Svizzera). Faustina, affetta da tempo da un ostinato tumore, ha sopportato la sua sofferenza con grande dignità e ha lottato con grinta contro la sua malattia fino all’ultimo giorno.

“Di lei ricordiamo tutti – scrive Micheloni – il grande e instancabile impegno: nell’associazionismo regionale dei lucani, nel Comites di Sciaffusa prima e in quello di Zurigo poi, nonché come Segretaria del circolo PD di Sciaffusa. Un’attivista sempre attenta e sensibile ai diritti dei bambini, che ha difeso in quanto rappresentante della comunità italiana nelle istituzioni scolastiche elvetiche di Sciaffusa. Faustina si è distinta inoltre per la tutela dei diritti delle donne, in particolare a favore di una maggiore rappresentanza femminile nelle istituzioni”-

Al marito Raffaele, iscritto alla grande famiglia delle Colonie Libere Italiane, alle figlie Ornella e Angela e al figlio Alessio Micheloni esprime “il più sentito e sincero sentimento di cordoglio e di vicinanza. In questi anni di collaborazione con Faustina e la famiglia si era sviluppato un rapporto di amicizia che andava al di là delle relazioni sociali. Il ricordo di Faustina e la sua prematura scomparsa ci richiama tutti a rafforzare il nostro impegno nella lotta per i valori nei quali lei credeva e per i quali ha impegnato la sua vita. Con Faustina . conclude in senatore – la comunità italiana in Svizzera perde un solido punto di riferimento”. (Inform)

————————-
Il Partito democratico in Svizzera
è in lutto per la scomparsa di Faustina. “Cavaliere della Repubblica italiana per la solidarietà è stata impegnata da sempre nelle istituzioni locali dei Comites per far avanzare i diritti e le pari opportunità di genere, il rispetto all’istruzione e alla promozione della lingua italiana. La sua storia si è incrociata con il destino di tante donne, di numerose mamme italiane che assieme al suo spirito innovatore, alla sua passione ed al suo amore per il prossimo hanno scritto le più belle pagine della presenza italiana in Svizzera”.

“Faustina – concludono a nome del Pd Michele Schiavone e Anna Ruedeberg – ci ha dato tanto e ci lascia in eredità un impegno a proseguire la sua opera per sollevare la sorte di chi quotidianamente deve inventarsi una storia per dare senso alla propria vita. A Raffaele, Angela e Ornella, ad Alessio esprimiamo la nostra vicinanza in questo triste momento che ci porta a ricordare il valore di una figura impareggiabile nello spirito e nella passione per il bene comune”.
————————-
Cordoglio anche da parte del Comites di Zurigo. “Tutti i membri del Comitato si uniscono alla famiglia in questo momento di grande dolore per la perdita di una persona importante per l’emigrazione italiana. La sua storia è stata ricca di conquiste nell’ambito associativo grazie al lavoro svolto con le Istituzioni italiane e svizzere”.

—————————————
Dalla Federazione dei Lucani in Svizzera

Ho appreso con tanta tristezza, e con me la Federazione delle Associazioni Lucane in Svizzera, della scomparsa dell’amica Faustina Lapadula Francabandiera, protagonista di molte battaglie condotte all’interno della nostra Federazione, soprattutto negli anni ’90, ma anche all’interno di altri organismi dell’emigrazione italiana in Svizzera e non solo. Noi, come Lucani e come Federazione, non potremo mai dimenticare l’organizzazione del primo Convegno della “Donna Lucana in Europa” tenutosi proprio nella sua città di adozione, Sciaffusa, nel maggio del 1998. Il suo grande impegno e la passione per le problematiche legate all’emigrazione Lucana in Svizzera e nel Mondo, il suo amore per il prossimo, le hanno dato la forza di superare le inevitabili delusioni. Vogliamo ricordare così l’amica Faustina e ringraziarla per l’amore e la passione che ha saputo trasmetterci.
Per la Federazione Lucana in Svizzera
Il Presidente
Giuseppe Ticchio
—————————————–
Cordoglio anche da parte di L’altraitalia
Il ricordo delle persone che ci sono state care vivrà per sempre nei nostri cuori: più forte di qualsiasi abbraccio, più importante di qualsiasi parola.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento