Data odierna 23-09-2017

“Mobilitare gli elettori sul territorio in quest’ultima fase della campagna elettorale, convincerli a non sprecare il loro voto e a votare PD”. È questo l’obiettivo primario dei “Comitati...

Comitati per Laura Garavini in tutta Europa: Convincere gli indecisi a non sprecare il voto

“Mobilitare gli elettori sul territorio in quest’ultima fase della campagna elettorale, convincerli a non sprecare il loro voto e a votare PD”. È questo l’obiettivo primario dei “Comitati X Laura Garavini”che si sono costituiti negli ultimi giorni nella Circoscrizione Europa.

“Invitiamo gli elettori del PD a dare una delle due preferenze alla Camera a Laura Garavini. Ma invitiamo anche tutti quelli che apprezzano il lavoro di Laura Garavini, e sappiamo che sono tanti, a votare PD, perché solo in questo modo si può darle la preferenza e assicurare che continui il suo lavoro in Parlamento. Per il suo impegno, per le sue idee, per la sua storia e anche per le sue doti umane riteniamo Laura Garavini la candidata che rappresenta al meglio noi italiani all’estero” spiega Dario Pasquini, uno degli organizzatori dei “Comitati X Laura Garavini”.

“La quota di astensioni all’estero è da sempre molto alta. Proprio per questo bisogna convincere la gente, anche con un lavoro “porta a porta” sul territorio, che noi italiani all’estero possiamo fornire un contributo importante per rendere l’Italia più moderna e più europea. Ogni voto conta! Il voto al PD, insieme alla preferenza a Laura Garavini, sono il modo migliore per far sì che questo cambiamento sia possibile”, dice Pasquini.

La maggior parte dei Comitati sono attivi in Svizzera e in Germania, ma i sostenitori della capolista del PD si sono mobilitati anche in Francia, in Inghilterra, in Belgio, in Spagna, nei Paesi Bassi, in Grecia e in Norvegia. “Ringrazio le tante donne e i tanti uomini che si stanno impegnando in prima persona per convincere soprattutto gli indecisi”, dice Laura Garavini, che aggiunge: “in giro per l’Europa in questa campagna elettorale sento dire spesso che sia la vittoria del PD nella Circoscrizione Europa che la mia elezione sarebbero scontate. Niente affatto. Ogni voto conta e può essere decisivo. Proprio per questo lancio un appello a tutti a votare e a non sprecare il proprio voto”.

Sono in tutto 40 i Comitati per Laura Garavini, “ma chiunque volesse dare il suo contributo in altre città d’Europa è il benvenuto”, dice Dario Pasquini.

Finora esistono Comitati in Svizzera, a Zurigo (Paolo Da Costa), Lugano (Maria Bernasconi), Berna (Luciano Claudio), Ginevra (Carmen Leonelli), Neuchâtel (Maria Chiara Vannetti), Winterthur (Annamaria Falcone), Zofingen (Angela Carlucci), Zugo (Pietro Panico), Rueti (Giorgina De Zulian), e in Germania, per esempio a Stoccarda (Gaetano Fantucchio e Carmela Cocci), Francoforte (Valeria La Giglia), Monaco di Baviera (Samantha D’Angelo), Berlino (Pino Biano e Beatrice Foti), Hannover (Antonio Riccò), Wolfsburg (Franco Garippo), Ludwigshafen (Ercole Mingrone), Mannheim (Francesco Cummaudo), Norimberga (Lucia Delle Monache) , Aschaffenburg (Giorgio Pomillo) e Saarbrücken (Patrizio Maci). Ci sono dei gruppi di sostenitori di Laura Garavini anche in importanti circoscrizioni consolari come Bruxelles (Barbara Roffi), Londra (Massimo Ungaro e Silvia Pieretti), Bedford (Sue Chirico), Parigi (Federica Bottaccioli e Riccardo Spezia), Lione (Luigi Malandrino) e Madrid (Pietro Mariani).

La lista completa dei Comitati si può consultare su http://www.garavini.eu/index.php/elezioni-2013/comitati-cittadini/.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento