Data odierna 11-12-2017

Nel discorso di chiusura della tre giorni di congresso a Chianciano, il presidente dell’Udc Casini ha riportato all’attenzione dei presenti la questione degli italiani all’estero. Lo rileva...

Nel discorso di chiusura della tre giorni di congresso a Chianciano, il presidente dell’Udc Casini ha riportato all’attenzione dei presenti la questione degli italiani all’estero.

Lo rileva una nota del MAIE, Movimento Associativo Italiani all’estero: l’on. Casini, nel suo intervento, ha sottolineato l’importanza strategica per il Paese di avere una grande comunità italiana residente all’estero che rappresenta l’Italia nei diversi settori sociali e professionali.“Questa collettività rappresenta una risorsa strategica per il Paese.” ha detto riprendendo quanto già sostenuto  in altre occasioni.

Quindi, il presidente dell’Udc ha pubblicamente ringraziato, per la loro presenza al congresso, l’on. Ricardo Merlo e la sen. Mirella Giai, rispettivamente presidente e coordinatrice per l’America Latina del MAIE.

Nella nota si sottolinea che Merlo è stato l’ultimo in ordine di tempo a parlare al Congresso, proprio immediatamente prima dell’intervento conclusivo di Casini: “circostanza  che per noi del MAIE ha un grande significato, in quanto non era mai successo prima che un leader politico avesse riconosciuto tale ruolo a un eletto di un Movimento nato all’estero”.(

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento