Data odierna 18-11-2017

Silvio Berlusconi ha deciso di non prendere parte al comizio di chiusura della campagna elettorale del Pdl previsto per questo pomeriggio a Napoli. All’ex premier, a quanto si apprende, sarebbe stato...

Berlusconi rinuncia al comizio a Napoli ma manderà un videomessaggio

Silvio Berlusconi ha deciso di non prendere parte al comizio di chiusura della campagna elettorale del Pdl previsto per questo pomeriggio a Napoli. All’ex premier, a quanto si apprende, sarebbe stato sconsigliato di andare per i problemi causati da una forte congiuntivite e dovendo poi partecipare questa sera all’appello finale in tv. Berlusconi si collegherà con Napoli per un videomessaggio.

La manifestazione, infatti, si terrà lo stesso. Sul palco salirà certamente il presidente della Regione Stefano Caldoro, Nicola Cosentino resterà invece nella sua casa romana. C’era attesa per l’attuale fidanzata di Berlusconi Francesca Pascale, originaria proprio dell’area flegrea della città. Chi l’aspettava è rimasto deluso.

Il Cavaliere questa mattina ha inveito nuovamente contro Mario Monti e il centrosinistra. Del Professore ha detto di averlo sostenuto, “ma poi lui è cambiato, si è rivelato cattivo e amante del potere”. Ed è colpa del presidente del Consiglio se “i tedeschi sono entrati a gamba tesa” nella campagna elettorale italiana, perché “Monti li ha abituati male”. La sinistra, invece, “dalla coalizione di Bersani e Vendola a Ingroia” (Berlusconi mette tutti in un unico calderone) “è un’armata brancaleone cattiva e spietata che ci sottometterebbe, è pericolosa per la nostra libertà”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento