Data odierna 11-12-2017

“Esprimo la più profonda vicinanza e il più sentito cordoglio da parte mia e di tutti gli italiani residenti all’estero, alle famiglie delle ragazze coinvolte nel vile attentato che ha sconvolto...

Attentato a Brindisi / Giai: Cordoglio e dispiacere, andiamo avanti con la forza delle idee

“Esprimo la più profonda vicinanza e il più sentito cordoglio da parte mia e di tutti gli italiani residenti all’estero, alle famiglie delle ragazze coinvolte nel vile attentato che ha sconvolto l’intero Paese”. Con queste parole la senatrice del Movimento associativo italiani all’estero, Mirella Giai, commenta la strage di Brindisi.

“L’orrore di questo gesto ripugnante è – secondo la senatrice – imperdonabile, non solo perché tocca una comunità intera, ma anche e soprattutto perché ci riporta indietro di vent’anni ad un clima di terrorismo ed odio che nessuno di noi vuole rivivere. Violare una parte così bella e pulita della società, ragazzi puri e innocenti è come tarpare le ali ad un futuro migliore del Paese”.

La Giai condanna “fortemente questo atto, senza ma e senza se e voglio anche dire che non ci lasceremo certo intimidire ma andremo avanti. è una pagina di questo Paese che non ci piace, per questo – conclude – la strapperemo via con forza e coraggio, lo stesso che ha contraddistinto Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, lo stesso coraggio di Francesca Morvillo e tutte quelle persone che sono morte in nome di una idea di onestà e giustizia”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento