Data odierna 20-09-2017

Antonio Vespa, residente a Montreal, è candidato alla Camera con il movimento “INSIEME per gli italiani”. A darne notizia è oggi Melo Cicala, presidente di Insieme. Personalità assai conosciuta...

Antonio Vespa candidato alla Camera con “Insieme” in Centro e Nord America

Antonio Vespa, residente a Montreal, è candidato alla Camera con il movimento “INSIEME per gli italiani”. A darne notizia è oggi Melo Cicala, presidente di Insieme.

Personalità assai conosciuta tra le comunità degli italiani in Canada per aver ricoperto un ruolo di aggregazione di primissimo livello, Vespa è stato Fondatore e Presidente dell’associazione Ururese di Montreal (1974 – 2002); Consigliere Municipale della città di Lasalle (Québec) 1982 – 1987; Fondatore e Presidente della squadra di calcio Lasalle-Cosmos (dal 1986); Presidente comitato di Lasalle per il monumento a Cristoforo Colombo (1992); Direttore della Federazione delle Associazioni Molisane Quebec (dal 1992 al 1994); Presidente della Federazione delle Associazioni Molisane del Quebec (dal 1994); Consultore della Regione Molise dal 1996; Consigliere del Comites di Montreal (dal 1998 al 2005); Vice-Presidente del Comites di Montreal dal 2005; Presidente della Confederazione Italiani nel Mondo – sezione Canada (dal 2002); Promotore della nuova chiesa Madre dei Cristiani dal 1992. Vespa, inoltre, riveste cariche di amministratore e presidente dell’Azione Cattolica.

“Si tratta – commenta Cicala – di un uomo molto conosciuto in Canada per rettitudine ed esperienza, esempio di virtù anche per le giovani generazioni. Antonio Vespa che con Caruso rappresenta la totalità degli italiani in Canada, è stato accolto nelle nostre file con grande soddisfazione. È un onore per noi avere a che fare e proporre alla nostra gente individualità di rinomato valore come Antonio Vespa che rendono le nostre liste uniche per qualità. Continua – conclude Cicala – la macchina schiacciasassi di personalità che si candideranno con “INSIEME per gli italiani” alle prossime politiche, manteniamo le nostre promesse a partire dalla formazione che si presenterà agli elettori”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento