Data odierna 23-09-2017

Si avvicina l’appuntamento alle urne del prossimo maggio, quando verranno rinnovati oltre 700 consigli comunali ed eletti altrettanti sindaci nelle regioni a statuto ordinario, oltre che in Sicilia e...

Amministrative 2012: Autostrade gratis per gli elettori emigrati

Si avvicina l’appuntamento alle urne del prossimo maggio, quando verranno rinnovati oltre 700 consigli comunali ed eletti altrettanti sindaci nelle regioni a statuto ordinario, oltre che in Sicilia e Friuli Venezia Giulia.

Alle urne, il 6 e 7 maggio, sono chiamati a votare – secondo il Ministero dell’Interno – 7.307.257 elettori. Tra questi anche gli italiani residenti all’estero che, se vorranno partecipare al rinnovo delle amministrazioni cittadine, dovranno tornare in Italia.

In attesa della conferma di Trenitalia sulle tariffe agevolate riservate agli elettori che rientreranno in treno, è invece certa l’esenzione del pedaggio sulle autostrade per chi affronterà il viaggio in macchina.

Esenzione che verrà applicata solo agli elettori residenti all’estero, non anche a quelli residenti in Italia che vivono in un comune diverso da quello di residenza.

Lo ha confermato il direttore generale di Aiscat, Massimo Schintu, che in una lettera al Viminale, inoltrata anche alla Dgiepm del Mae, spiega che per la tornata del 6 e 7 maggio e l’eventuale ballottaggio del 20 e 21 maggio, “si assicura che, come in passato, il settore aderirà alle richieste di esenzione dal pedaggio, sia all’andata che al ritorno, per gli elettori residenti all’estero”.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento