Data odierna 23-09-2017

Domani, sabato 10 dicembre, l’ambasciatore d’Italia ad Ankara, Gianpaolo Scarante, a nome del presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, conferirà le onorificenze dell’Ordine...

Ad Instanbul Guerriera e Farina onoreficienza a Instanbul

Domani, sabato 10 dicembre, l’ambasciatore d’Italia ad Ankara, Gianpaolo Scarante, a nome del presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, conferirà le onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ad Alessandro Guerriera e Giuseppe Farina, due dei principali esponenti della comunità italiana in Turchia. La cerimonia si terrà presso Palazzo di Venezia ad Istanbul.

Alessandro Guerrera, che verrà insignito del titolo di Grande Ufficiale OMRI, con la sua pluridecennale opera di consulente di aziende e multinazionali italiane, ha contribuito alla promozione dei rapporti commerciali bilaterali tra Italia e Turchia, promuovendo l’afflusso di investimenti italiani nel Paese, a partire da quelli nel settore energetico, e profondendo a tale fine un costante impegno nel dare vita ad iniziative di grande rilievo sul piano tanto locale quanto internazionale.

Giuseppe Farina, che verrà insignito del titolo di Ufficiale OMRI, grazie all’ampia esperienza maturata in Turchia sul piano aziendale sia nel settore delle telecomunicazioni sia in quello dell’energia come rappresentante Enel, ha saputo riscuotere importanti riconoscimenti grazie alle sue indiscutibili qualità professionali, unite ad una non comune capacità di comprendere, con competenza ed acutezza, la poliedrica realtà socio-economica della Turchia.

Guerrera e Farina, grazie al loro operato, costituiscono un punto di riferimento indispensabile per la comunità imprenditoriale residente ad Istanbul.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento