Data odierna 24-04-2017

“Michael si trova ancora nella fase di risveglio. La situazione non è cambiata. Ogni informazione medica pubblicata che non sia confermata dalla staff dei dottori che stanno seguendo Michael o dal...

Sabine Kehm smentisce tutto: “La situazione di Schumi non è cambiata”

“Michael si trova ancora nella fase di risveglio. La situazione non è cambiata. Ogni informazione medica pubblicata che non sia confermata dalla staff dei dottori che stanno seguendo Michael o dal sua staff, è da considerarsi non valida”. Suona come l’ennesima smentita questa nota diffusa stamattina da Sabine Kehm, portavoce di Schumacher e della sua famiglia. Una risposta alle ennesime indiscrezioni circolate sulla presunta fase di risveglio dell’ex pilota tedesco.

Secondo quanto riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport il 7 volte campione del mondo di Formula 1, in coma dal 29 dicembre scorso, riesce a respirare da solo, ha delle smorfie sul viso durante le visite dei medici e quando ascolta le parole dei suoi cari che si alternano al suo capezzale parlandogli del più e del meno, soprattutto di F1. Tra questi anche Jean Todt e Ross Brawn che gli farebbe ascoltare registrazioni audio box-pista delle vecchie gare. Niente di tutto questo almeno stando all’ennesima smentita che fa ripiombare le condizioni di Schumi nel mistero. (itm)

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento