Data odierna 21-09-2017

Hanno tra i 16 e i 28 anni i quattro studenti italiani selezionati tra i 90 finalisti a livello mondiale della “Google Science Fair”, concorso per i giovani che trasformano la loro passione...

Quattro studenti italiani tra i 90 finalisti mondiali della Google Science Fair

Hanno tra i 16 e i 28 anni i quattro studenti italiani selezionati tra i 90 finalisti a livello mondiale della “Google Science Fair”, concorso per i giovani che trasformano la loro passione per la scienza in un progetto.

Ha diciotto anni e frequenta l’ultimo anno del Liceo Scientifico di Montegrotto Terme (Padova) Luis Alessandro Guariento. Il suo progetto riguarda lo studio delle potenzialità dell’uso degli insetti come fonte di proteine per l’alimentazione umana per ridurre il sovrasfruttamento delle risorse naturali operato dall’allevamento tradizionale.

Gli altri tre studenti hanno invece presentato un sistema di misura automatico per il piano inclinato. Hanno tutti 16 anni e frequentano l’Istituto Tecnico Industriale Statale “Leonardo da Vinci” di Portogruaro (Venezia), indirizzo informatica e telecomunicazioni.

Il responsabile del team, Dario Fagotto, da sempre appassionato di programmazione informatica ed elettronica, ha dato un grosso contribuito alla creazione del programma; Davide De Bortoli si è occupato della parte meccanica, mentre Elia Frate ha realizzato il video illustrativo.

Ora, i 15 giudici internazionali saranno chiamati a fare un’ulteriore selezione tra i 90 progetti. Il 27 giugno ne rimarranno in corsa solo 15. I finalisti (tutti tra i 13 e i 18 anni) si contenderanno il primo premio che consisterà in un pacchetto contenente, tra i diversi benefit, un viaggio insieme al National Geographic alle Galapagos e una borsa di studio di 50.000 dollari. (aise)

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento