Data odierna 20-07-2018

In attesa dell’inizio della XXII edizione del Festival (che sarà il 18 luglio alle ore 20.00 nell’Aula Magna del Conservatorio con la prima de L’italiana in Algeri di Gioachino Rossini), il Circolo...

Ticino Musica – Vivi l’opera – Quattro conferenze-spettacolo

In attesa dell’inizio della XXII edizione del Festival (che sarà il 18 luglio alle ore 20.00 nell’Aula Magna del Conservatorio con la prima de L’italiana in Algeri di Gioachino Rossini), il Circolo degli Amici di Ticino Musica organizza quattro conferenze-spettacolo di introduzione all’opera“Vivi l’opera di Ticino Musica! – Donne, avventure, sultani e la ricerca della felicità”, con Fabio Sartorelli (musicologo), Umberto Finazzi (direttore musicale dell’Opera studio internazionale “Silvio Varviso”) e Gabor Meszaros (direttore artistico di Ticino Musica), e con la partecipazione dei cantanti dell’Opera studio.

Le conferenze-spettacolo si terranno il 26 giugno alle ore 19.00 a Giubiasco - Hotel La Tureta, il 27 giugno alle 14.30 a Lugano - Hotel Pestalozzi (in italiano e in inglese) ed alle 19.30 ad Ascona - Centro Evangelico (in italiano e in tedesco) ed infine per il 29 giugno nella sala 4 del LAC di Lugano alle 10.45.

Biglietti: i costi di entrata variano dai 10 ai 25 franchi per gli eventi dei giorni 26 e 27 giugno, mentre l’appuntamento al LAC del 29 giugno prevede un biglietto intero di 50 Fr. Per i membri del Circolo degli Amici di Ticino Musica l’ingresso è gratuito, mentre per coloro che si iscriveranno al Circolo Amici nel corso degli incontri, il costo del biglietto verrà dedotto dalla quota 2018.

È possibile riservare un biglietto di ingresso contattando il Circolo degli Amici di Ticino Musica (amici@ticinomusica.com –  tel. +41 (0)76 470 67 86).

A partire dal 18 giugno sarà possibile inoltre seguire le prove dell’opera, che si svolgeranno ogni giorno a Mendrisio presso l’Oratorio S. Maria.

Per maggiori informazioni:

www.ticinomusica.com

info@ticinomusica.com

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento