Data odierna 20-11-2018

Dopo il successo riscosso lo scorso anno, abbiamo deciso di confermare la II edizione del Concorso fotografico “Estate 2018 – Casa Sicilia – Progetto Sicilia nel Mondo”. Siamo certi...

Progetto “Sicilia nel Mondo” – Concorso fotografico 2018

Dopo il successo riscosso lo scorso anno, abbiamo deciso di confermare la II edizione del Concorso fotografico “Estate 2018 – Casa Sicilia – Progetto Sicilia nel Mondo”. Siamo certi che in tanti, ritorneranno in Sicilia in occasione delle ferie estive, pertanto “Progetto Sicilia nel Mondo” chiede ai siciliani, che vivono nel mondo di inviare una bella foto, che li ritrae nei luoghi del cuore, colorati e panoramici, che sappiano esaltare  momenti di pura sicilianità, vissuti da soli, in famiglia o con gli amici.  


Le foto “Estate 2018 – Casa Sicilia”,  dovranno riguardare il periodo di vacanze trascorse nell’isola, da giugno a settembre 2018, dovranno essere corredate dal luogo e dai nomi delle persone ritratte, ma soprattutto da un saluto o una dedica per un max di 3-4 righe. Gli scatti dovranno essere inviati entro il 21 settembre 2018, alla 
mail progettosicilianelmondo@laquilone.eu o direttamente via messenger a Carmen Intile coordinatrice del Progetto e animatrice delle pagine social. 


Le foto pervenute saranno inserite sul nostro gruppo social “Progetto Sicilia nel Mondo”. Alle prime tre classificate, 
accuratamente selezionate dal direttivo del “Progetto Sicilia nel Mondo” – Associazione L’Aquilone Onlus di Messina, sarà dedicata la giusta attenzione mediatica, la consegna dell’attestato e al primo classificato assoluto sarà consegnato anche un premio-ricordo. 


La coordinatrice del Progetto Carmen Intile, dopo il lancio del concorso ha dichiarato: “Noi siciliani siamo accomunati dal forte e sentito valore della sicilianità e dal grande attaccamento   alla nostra amata terra, come fossimo una grande famiglia. Ed è per questo che vogliamo raddoppiare e crescere insieme a Voi, insieme questo potrà realizzarsi.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento