Data odierna 17-01-2018

I nuovi scenari internazionali che si sono aperti per Cuba fanno prevedere un rilancio dello sviluppo di quel Paese, con rinnovate opportunità per le imprese italiane e quindi anche per quelle dei territori...

Opportunità di investimento a Cuba per il Made in Italy

I nuovi scenari internazionali che si sono aperti per Cuba fanno prevedere un rilancio dello sviluppo di quel Paese, con rinnovate opportunità per le imprese italiane e quindi anche per quelle dei territori toscani, con particolare attenzione ai comparti: edilizia e materiali per l’edilizia, filiera dell’arredamento, agroalimentare e trasformazione alimentare, farmaceutico, produzione e progettazione impianti, moda, abbigliamento e turismo. Ma ampie prospettive si aprono anche per tutti gli altri settori. Proprio per scoprire le possibilità esistenti e future, Confindustria Toscana Sud, in collaborazione con l’Associazione Etica&Sviluppo onlus, organizza un incontro di lavoro per fornire alle aziende interessate, attraverso anche un’analisi del panorama economico e commerciale cubano, informazioni sulle opportunità di investimento e di import/export e sugli accordi commerciali e di cooperazione esistenti fra Italia e Cuba. Interverranno l’ambasciatore della Repubblica di Cuba, Alba Beatriz Soto Pimentel, e il sottosegretario di Stato al ministero degli Affari esteri con delega all’America Latina e Centrale, Mario Giro. L’iniziativa, dal titolo “Cuba, nuove opportunità di business per le imprese: cooperazione e collaborazione per lo sviluppo” si terrà lunedì 11 gennaio, alle 17,45, presso la sede di Confindustria (via dei Rossi 2, Siena). (Red)

SCHEDA / IL PROGRAMMA

Il programma prevede alle 17.45 la registrazione dei partecipanti; ore 18, saluti e introduzione da parte di Marco Busini, vice presidente Confindustria Toscana Sud e dell’avvocato Lucia Vichi, presidente Associazione Etica & Sviluppo onlus; ore 18.15, interventi dell’ambasciatore Alba Beatriz Soto Pimentel, sulle opportunità di investimento e di collaborazione economica a Cuba e, a seguire, del sottosegretario Mario Giro riguardo alle azioni di sostegno del governo italiano per favorire lo sviluppo delle relazioni economiche fra Italia e Cuba.

(9colonne)

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento