Data odierna 18-01-2018

Verrà inaugurata l’8 luglio, alle 19.00 la sede ristrutturata della Comunità degli Italiani “Armando Capolicchio” di Gallesano. A darne notizia è l’Unione Italiana, spiegando che il progetto...

Inaugurazione della sede per la Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia

Verrà inaugurata l’8 luglio, alle 19.00 la sede ristrutturata della Comunità degli Italiani “Armando Capolicchio” di Gallesano. A darne notizia è l’Unione Italiana, spiegando che il progetto di ristrutturazione, finanziato dallo Stato italiano con i fondi destinati annualmente alla Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia, in attuazione delle Convenzioni stipulate tra l’Unione Italiana e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, prevedeva la ristrutturazione completa della sede per un valore complessivo di euro 180.872,85.

Alla cerimonia, oltre ai vertici dell’Unione Italiana e dell’Università Popolare di Trieste, prenderanno parte anche i rappresentanti diplomatico-consolari della Repubblica Italiana, i rappresentanti della Città di Dignano, della Regione Istriana e altre autorità regionali e locali.
“La Comunità degli Italiani di Gallesano porta avanti un importante ruolo nel mantenimento delle tradizioni, degli usi e dei costumi di Gallesano, nonché del suo inconfondibile idioma l’istrioto di Gallesano”, spigea l’UI. “Il sodalizio rappresenta l’anima di questa località promuovendo e organizzando costantemente manifestazioni, spettacoli, ricorrenze e serate sociali. All’interno della CI operano varie sezioni: il gruppo folcloristico degli adulti e dei bambini, il coro misto, la filodrammatica, il gruppo letterario, il gruppo artistico, i minicantanti, il gruppo ritmico e il laboratorio creativo. La Comunità pubblica periodicamente il giornalino “El Portego”, con tematiche di cultura locale”. (aise) 

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento