Data odierna 18-10-2018

Il genere teatrale della tragedia – pur trattando prevalentemente episodi riconducibili al mito – ha accolto nel corso dei secoli anche argomenti tratti dalla storia passata e/o contemporanea. Nel...

IIC Monaco di Baviera – La “Tragedia storica” dai Persiani di Eschilo alla Reina di Scozia di Federico Della Valle: alcuni spunti di riflessione

Il genere teatrale della tragedia – pur trattando prevalentemente episodi riconducibili al mito – ha accolto nel corso dei secoli anche argomenti tratti dalla storia passata e/o contemporanea. Nel corso di questo incontro vogliamo analizzare alcuni esempi di tragedie di argomento storico prendendo le mosse dai Persiani di Eschilo nel teatro greco del V secolo a. C. per giungere – passando attraverso l’Octavia falsamente attribuita a Seneca nel teatro latino e dopo aver esaminato una sua rivisitazione in ambito operistico con l’Incoronazione di Poppea di Monteverdi/Busenello – all’esame di alcune tragedie del 1500, che hanno per oggetto guerre a sfondo religioso e che vedono la popolazione turca agire da protagonista. Il percorso di analisi si concluderà quindi con la Reina di Scozia di Federico Della Valle, da collocare nel tormentato periodo storico della Controriforma. Lo scopo di questo seminario – attraverso l’esame di alcuni passi significativi – sarà di evidenziare eventuali punti di contatto e/o di diversità.

Federica Casolari-Sonders è nata a Bologna, dove ha studiato e si è laureata nel 1994 in Lettere Classiche. All’Università di Münster ha conseguito il titolo di Dr. Phil. dopo aver scritto una tesi di dottorato dal titolo “Die Mythentravestie in der griechischen Komödie”. Dal 2005 è docente di latino e greco alla Ludwig-Maximilians-Universität München, dove da alcuni anni tiene diversi corsi su temi di grammatica e letteratura latina e greca ed in particolare sul teatro greco. Dal 2004 inoltre è responsabile della redazione scientifica della collana “Edition Antike” (Wissenschaftliche Buchgesellschaft), che pubblica testi classici latini e greci con traduzione e commento.

Federica Casolari-Sonders 

Luogo: Istituto Italiano di Cultura, Hermann-Schmid-Str. 8, 80336 München

Quota d’iscrizione: euro 15,-

Min. 6 partecipanti

ISCRIZIONI: tel. 089/74632122, e-mail corsi.iicmonaco@esteri.it

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento