Data odierna 17-01-2018

Tra il 5 e l’8 settembre verrà girato a Vienna un documentario sul ghetto di Venezia. Si cercano comparse e figuranti italiani. ******************************************************* Dal blog “Qui...

Vienna: cercasi comparse italiane per documentario

Tra il 5 e l’8 settembre verrà girato a Vienna un documentario sul ghetto di Venezia. Si cercano comparse e figuranti italiani.

*******************************************************

Dal blog “Qui Vienna

La casa di produzione metafilm sta cercando persone italiane a Vienna che vogliano partecipare come comparse e figuranti alla realizzazione di un documentario sul ghetto di Venezia che verrà trasmesso verso la fine del 2016 su ARTE, ORF e Bayrisches Rundfunk.
Nel 500° anniversario della sua creazione nel 1516, il documentario ripercorre la storia del ghetto e della sua importanza nella storia del popolo ebraico, attraverso interviste ad esperti, analisi dei luoghi storici e ricreazione di scene in costume.
Alcune scene storiche in costume del documentario verranno girate presso lo Schloss Neugebäude e il regista Klaus Steidl è alla ricerca di attori/attrici che vogliano aiutarlo a ricreare l’atmosfera autentica della Venezia storica. Le comparse non avranno un testo “proprio” ma dovranno ricreare con il loro comportamento, gesti e “voci” l’atmosfera del mercato storico di Venezia.
Le persone ricercate sono sia uomini che donne, tra i 20 e 70 anni, eventualmente con già esperienza teatrale e/o cinematografica. Il documentario verrà girato tra lunedì 5 e giovedì 8 settembre 2016.
Per partecipare è necessario offrire la disponibilità per almeno 1 giorno completo di lavori (circa tra le 08:00 e le 19:00). Inoltre bisognerà essere disponibili per una prova costumi, che sarà il 28 agosto e eventualmente anche il 3 settembre. Eventuali compensi verranno chiariti personalmente con la produzione.
Gli interessati possono contattare Sarah Nörenberg (+43 650 377 2484 –sarah.noerenberg@metafilm.at, in tedesco o inglese), assistente alla regia, per ulteriori informazioni.

Oppure condividila!

Piaciuta la notizia? Forse ti può interessare..

Lascia un commento

Invia il commento